Finestre in legno

Top per design e resistenza

You are here:

Le finestre in legno di 3S Infissi godono di molte qualità, prima fra tutte l’ecosostenibilità. Il legno è infatti un materiale biodegradabile e a basso impatto per l’intero processo produttivo.
I nostri infissi in legno garantiscono inoltre parametri tecnici elevati.
La trasmittanza termica dell’intera finestra assicura un livello di isolamento degno dell’edilizia a basso consumo energetico.
Si tratta di un sistema di costruzione votato al massimo risparmio.
Il fascino dell’infisso in legno è determinato da diversi fattori: colore, struttura, venatura.
Il legno grezzo inoltre è piacevole al tatto e conferisce un’estetica particolare all’intero ambiente.
Anche in questo caso è possibile, per particolari esigenze, applicare un rivestimento esterno in alluminio ottenendo un infisso in grado di soddisfare specifiche sull’estetica di interni ed esterni.

finestra in legno

Finestre in legno con doppio vetro

Le finestre in legno con doppio vetro, per esempio, comunemente note come finestre a doppio vetro o finestre termoisolanti, sono progettate per offrire migliori prestazioni in termini di isolamento termico e acustico rispetto alle finestre con un solo strato di vetro.
Ecco come funzionano: sono costituite da un telaio in legno e due vetri separati da uno spazio vuoto o riempito con gas isolante, come l’argon.
Questo spazio riduce il trasferimento di calore attraverso la finestra.
Il doppio vetro offre un maggiore isolamento termico rispetto al vetro singolo poiché l’aria intrappolata tra i due strati di vetro funge da isolante, la trasmissione di calore attraverso la finestra è ridotta, mantenendo il calore all’interno durante i mesi più freddi e impedendo che il calore esterno penetri durante i mesi più caldi.
La presenza di due strati di vetro con uno spazio intermedio aiuta anche a ridurre la trasmissione del suono attraverso la finestra.
Ciò è particolarmente utile in ambienti rumorosi, come le zone trafficate delle città.

Perché scegliere le finestre in legno?

Ci sono diverse ragioni per scegliere le finestre in legno, tra cui:

1. Estetica: il legno offre un aspetto caldo, naturale e tradizionale che si adatta bene a molti stili architettonici, sia rustici sia moderni, come nel caso, per esempio, delle finestre in legno bianco. Le finiture possono poi essere personalizzate per adattarsi al design e allo stile della casa.

2. Isolamento termico: il legno è un buon isolante termico, quindi le finestre in legno tendono ad avere prestazioni termiche migliori rispetto ad altri materiali come l’alluminio. Questo può contribuire a ridurre i costi energetici e a creare un ambiente più confortevole all’interno della propria casa.

3. Sostenibilità: sappiamo tutti che il legno è un materiale rinnovabile e biodegradabile, a condizione che provenga da fonti gestite in modo sostenibile. Utilizzare legno proveniente da foreste certificate FSC (Forest Stewardship Council) o simili può contribuire a ridurre l’impatto ambientale. Ciò è vero, più in generale, per tutti i serramenti in legno.

4. Flessibilità di design: Il legno è facilmente lavorabile, il che significa che le finestre possono essere realizzate in una varietà di forme e dimensioni per adattarsi alle esigenze specifiche di ogni progetto architettonico. Per esempio, ciò accade con le finestre in legno scorrevoli.

5. Durata: Le finestre in legno di alta qualità, se manutenute correttamente, possono durare molti anni. Il legno può essere trattato per resistere a muffe, funghi e insetti, e finiture protettive possono essere applicate per preservarlo da intemperie e usura.

6. Valore aggiunto: Le case con finestre in legno di alta qualità tendono ad avere un valore aggiunto, poiché il legno è considerato un materiale che molti desiderano avere nella propria abitazione.

7. Compatibilità con l’ambiente circostante: In alcuni contesti come zone rurali o ambienti naturali, le finestre in legno possono integrarsi meglio con l’ambiente circostante rispetto ai materiali moderni.

In sintesi, le finestre in legno offrono una combinazione tra estetica piacevole, prestazioni termiche e acustiche superiori, sostenibilità ambientale e flessibilità di design, che le rendono una scelta popolare per molti progetti di edilizia.

finestra in legno bianco
finestre e oscuranti in legno

Qual è il migliore legno per le finestre?

La scelta del miglior legno per le finestre dipende da diversi fattori, tra cui le preferenze personali, il clima, il budget e la disponibilità dei materiali.
Tuttavia, ce ne sono alcuni tipi comunemente utilizzati per la fabbricazione di finestre che sono noti per le loro caratteristiche e prestazioni. Ecco alcuni dei tipi di legno più popolari per le finestre:

1. Quercia: è un legno duro, resistente e durevole. Ha un bell’aspetto e offre un’eccellente stabilità dimensionale, rendendolo adatto per finestre esposte a condizioni atmosferiche rigide. La quercia è spesso utilizzata per finestre in stile tradizionale o rustico.

2. Larice: è duro e offre una buona resistenza agli agenti atmosferici e agli insetti. Ha un bell’aspetto naturale e può essere lasciato non trattato o trattato con finiture per proteggerlo.

3. Mogano: è noto per la sua bellezza, lavorabilità e resistenza. Ha una finitura ricca, facilmente lavorabile per creare dettagli decorativi sulle finestre. Tuttavia, il mogano può essere più costoso rispetto ad altri tipi di legno.

4. Cedro rosso occidentale: è noto per la sua resistenza agli agenti atmosferici e agli insetti, caratteristiche che lo rendono una scelta popolare per finestre esposte a condizioni climatiche difficili. Ha anche un bel colore rosso e un piacevole profumo naturale.

5. Teak: è duro e resistente agli agenti atmosferici, all’umidità e agli insetti. È comunemente utilizzato in applicazioni per la marineria e può essere una scelta eccellente per finestre esposte a condizioni climatiche estreme.

Indipendentemente dal tipo di legno scelto, è importante trattare il legno con finiture adatte a proteggerlo nel tempo da agenti atmosferici e usura. La manutenzione regolare è essenziale infatti per mantenere la bellezza e le prestazioni delle finestre in legno.

MANUTENZIONE LEGNO

Come fare manutenzione alle finestre in legno?

La manutenzione regolare delle finestre in legno è essenziale per preservarne la bellezza e le prestazioni nel tempo. Ecco alcuni passaggi che suggeriamo per la manutenzione delle finestre in legno:

1. Ispezionare regolarmente: Controlla per individuare eventuali danni, come crepe, scheggiature o segni di infiltrazioni d’acqua. Questo ti aiuterà a intervenire tempestivamente per prevenire danni maggiori.

2. Pulizia regolare: Pulisci regolarmente per rimuovere sporco, polvere e detriti. Puoi utilizzare un detergente delicato diluito in acqua calda e un panno morbido. Evita l’uso di detergenti aggressivi o abrasivi che potrebbero danneggiare il legno o le finiture.

3. Trattamento delle finiture: Controlla lo stato delle finiture delle finestre, come vernici o impregnanti, e riapplicale se necessario per proteggere il legno dagli agenti atmosferici e dall’umidità. Segui le istruzioni del produttore per applicare correttamente le finiture e assicurati di preparare adeguatamente la superficie prima dell’applicazione oppure rivolgiti direttamente a noi di 3S Infissi per farlo.

4. Riparazione dei danni: Ripara tempestivamente eventuali danni o difetti nelle finestre, come crepe, scheggiature o parti allentate. Utilizza stucco per legno o mastice per sigillare eventuali fessure o crepe e ripristinare l’integrità strutturale delle finestre. La nostra falegnameria interna è pronta ad aiutarti in questa attività.

5. Controllo delle guarnizioni e dei sigillanti: Controlla lo stato delle guarnizioni e dei sigillanti intorno alle finestre e sostituiscili se sono deteriorati o danneggiati. Le guarnizioni e i sigillanti aiutano a prevenire infiltrazioni d’acqua e perdite di calore attraverso le finestre.

6. Manutenzione hardware: Controlla regolarmente maniglie, cerniere e meccanismi di chiusura, e lubrificali se necessario per assicurare un funzionamento fluido e affidabile.

7. Protezione dagli agenti atmosferici: Se le finestre in legno sono esposte a condizioni climatiche estreme, considera l’installazione di protezioni esterne, come persiane o tapparelle, per proteggerle e prolungarne la durata.

Seguendo questi consigli e mantenendo una routine regolare di manutenzione, potrai preservare la bellezza e le prestazioni delle finestre in legno per molti anni. Rivolgiti ai nostri esperti di 3S Infissi per saperne di più.

Quanto costano le nostre finestre in legno?

Le nostre finestre in legno hanno costi differenti, che variano in base alla qualità e alla tipologia del materiale scelto.
Contattaci per richiedere un preventivo.

Devi installare degli infissi,
persiane o inferriate?